E-BIKE, MERCATO IN CRESCITA FINO AL 2025

L’istituto di ricerca Navigant Research prevede che nel 2016 si venderanno 35 milioni di bici elettriche nel mondo, di queste ben 32 milioni nella sola Cina. Un mercato che vale 14,2 miliardi di euro e destinato, malgrado la contrazione prevista in Asia, ad aumentare in futuro a una media di 0,4% all’anno per arrivare a un giro d’affari di 22 miliardi di euro. L’Europa è il mercato con crescita più promettente


Oltre 1,2 milioni le e-bike europee
Saranno 35 milioni le bici a pedalata assistita vendute nel mondo nel 2016, numero corrispondente a un giro d’affari intorno ai 15,7 miliardi di dollari, pari a 14,2 miliardi di euro. A stimarlo è l’istituto di ricerca Navigant Research nel suo ultimo rapporto sull’evoluzione del mercato delle e-bike. A dominare il settore è, come prevedibile, la Cina dove le consegne di bici elettriche dovrebbero raggiungere 32 milioni di unità. Delle restanti 3,3 milioni di e-bike attese, oltre 1,2 milioni dovrebbero riguardare l’Europa, una delle regioni del mondo con i tassi di crescita più promettenti secondo gli analisti dell’istituto di ricerca americano. Dallo studio emergono pure le prospettive per il futuro, che sono positive. Nei prossimi 10 anni il settore delle bici a pedalata assistita dovrebbe crescere dell’8,2% a livello globale con tassi di crescita annuali dello 0,4% fino al 2025. Una stima che, sottolineano gli studiosi del Navigant Research, potrebbe variare al rialzo considerata la tendenza verso la crescente urbanizzazione, l’incremento delle ciclabili e il desiderio di rinunciare sempre più alle auto per gli spostamenti in città. A tenere basse le valutazioni dei ricercatori sono la saturazione del mercato cinese e i recenti divieti di circolazione delle bici elettriche in alcune zone delle città più grandi che fanno prevedere una riduzione delle vendite nel paese asiatico. Altra tendenza attesa è un generale abbandono dei modelli con batterie al piombo, ancora la maggioranza grazie all’ampia diffusione sulle strade cinesi, per le più moderne e-bike con accumulatori agli ioni di litio. Una variazione che porterà pure a un incremento del valore complessivo del mercato che dovrebbe arrivare nel 2025 a 24,4 miliardi di dollari, poco meno di 22 miliardi di euro.
www.insella.it, 30 luglio 2016